Wa Wa W

Wa Wa W



progetti illuminazione interni
Accendi La luce

Le origini

“Ero in fiera a Francoforte e presentavo per la prima volta la collezione nata dall’utilizzo dei circuiti LED. Ad un certo punto vidi una signora giapponese indicare una delle mie lampade continuando a ripetere “wa wa”. Mi avvicinai e le chiesi incuriosito il motivo, lei mi spiegò che per loro “wa”, significa “perfetto”.
La ringraziai emozionato, guardai la lampada alla quale non ero ancora riuscito a dare un nome e decisi dunque di chiamarla così.
Lì nacque Wa Wa”.

Bello è soggettivo. Perchè bello può piacere o non piacere, ma perfetto è perfetto.

Enzo Catellani

Come nasce

Il mio passato e quello che ho costruito fa parte di me, ma Enzo Catellani nasce oggi, con il desiderio di intraprendere un cammino a ritroso per riconciliarsi con l'istinto iniziale di fare, per il piacere di creare.

Enzo Catellani


Guarda i dettagli

progetti illuminazione interni
Chiudi
Clicca ed esplora Trascina ed esplora

Varianti disponibili

  • nickel

Scheda tecnica

Tipologia

lampada da parete

Materiali e colori

struttura e base in metallo nichelato, astine in rame nichelato, lenti removibili in vetro

Fonte luminosa

LED intercambiabile 3x1W / potenza nominale 3W @350mA / classe energetica A+ / lumen 300 / K 2700 / CRI 80

Alimentazione

constant current driver @350mA 240V dimmerabile IGBT/Triac
(Versione 110V disponibile non dimmerabile

Dimensioni

base Ø 9×3,5 cm,
H 60 cm,
sporgenza 26 cm

Codice d'ordine

WWP